Policy Privacy

Informativa aggiornata alla norma c.d. EU COOKIE LAW

Informativa ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Decreto Legislativo Italiano 30 giugno 2003 n. 196.

L’Istituto Italiano per l’Anticorruzione  ( od anche IIA)  tutela l’uso dei dati e delle informazioni personali fornite per l’adesione ai servizi offerti dal sito stesso, rispettando ed in osservanza del D. Lgs. Italiano n°196/2003 in materia di protezione dei dati personali (Privacy).

Ai sensi dell’art. n°13 D. Lgs. 196/2003, si informano gli Utenti del sito che:

 1 ) l’accedere nonché consultare il sito , comporta la registrazione automatica dei dati:

  • ora, data, pagine viste e permanenza nel sito;
  • protocollo IP e dominio internet;
    •    motore di ricerca (se applicabile) attraverso cui si è verificato l’accesso al sito;
  • sistema operativo dell’Utente e tipologia di browser.

attraverso cui non è possibile identificare l’Utente.

 

  1. Le informazioni acquisite in modo automatico  possono essere usate:
  • in caso di violazione alla legge vigente Italiana;
    •   a fini statistici;
    •   allo scopo di migliorare i contenuti del sito stesso.

 

  1. A seguito autorizzazione dell’Utente (ai sensi della D. Lgs. Italiano 196/2003), i dati personali e/o aziendali inseriti nei format presenti all’interno del sito  o trasmessi per email dall’Utente, sono tutelati dall’IIA  Unipersonale ed utilizzati per:

 

  • rispondere a domande dell’Utente,
  • per fornire le informazioni richieste dall’Utente;
  • per contattare l’Utente stesso in merito ai servizi forniti dall’IIA
  • per eventuali promozioni e/o offerte economiche e/o di servizi dell’IIA o partner qualificati
  • per l’invio di materiale pubblicitario e/o di vendita diretta o di materiale tecnico-commerciale;
  • per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

Tutti questi dati raccolti saranno trattati mediante l’uso di strumenti informatici, idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza allo scopo di creare e gestire archivi (informatici), elenchi (informatici e cartacei), stampe, rispettando la Legislazione Italiana sopra richiamata.

 

  1. Il conferimento dei dati personali e/o aziendali inseriti nei format e del consenso al trattamento dei dati come specificato negli articoli precedenti è obbligatorio per poter utilizzare ed usufruire dei servizi offerti .

 

  1. IIA  declina ogni responsabilità sulla sicurezza delle informazioni, nozioni, dati che sono conferiti on line e/o servizi offerti.

 

  1. Il mancato consenso al trattamento dei dati o la revoca, non permette di usufruire dei servizi e/o comporta l’annullamento della richiesta di usufruire dei servizi on line.

 

  1. I dati personali e/o aziendali forniti attraverso i format o le email, possono essere comunicati  a:

 

  • in forma anonima per finalità statistiche;
  • società collegate ( o partner ) ;
  • a soggetti esterni (sia persone fisiche che persone giuridiche) che svolgono specifici incarichi per conto dell’IIA : banche, avvocati,  gestione contabilità, adempimenti fiscali, attività di marketing, attività commerciale;
  • a Banche (italiane o estere) per gli incassi e/o pagamenti derivanti dall’attività commerciale o dall’esecuzione di contratti in atto;
  • per comunicazione ed invio dei dati dell’Utente o dell’Azienda in Italia ed all’ estero a terzi interessati all’attività dell’IIA  ed a terzi interessati ;
  • Enti pubblici o privati per l’adempimento di obblighi previsti dal D.Lgs. Italiano n° 196/2003.

 

  1. In riferimento al trattamento sopraindicato, l’Utente può esercitare i diritti di cui all’Articolo 7 del D. Lgs. Italiano n° 196/2003, di cui riportiamo di seguito il testo per intero:

 

“ 1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.”
Titolare del trattamento dei dati è ISTITUTO ITALIANO ANTICORRUZIONE, vedi contatti.

 

  1. Per ogni lite tra l’Utente ed il titolare del sito o altri soggetti (persone fisiche o giuridiche) che hanno realizzato e/o gestiscono il sito stesso, in merito all’accesso o utilizzo del sito internet www.istitutoitalianoanticorruzione.it o in relazione al download, scaricamento o uso del materiale presente on line e/o inviato, o ad ogni altro titolo, l’Utente accetta la giurisdizione dello Stato Italiano e l’applicazione della legge Italiana indipendentemente dal proprio domicilio, residenza o sede. Il foro esclusivamente competente è quello di ROMA  (Italia).