Le misure di prevenzione e trasparenza per società e enti di diritto privato controllati da pubbliche amministrazioni

Appalti pubblici – Anticorruzione – ANAC
Le misure di prevenzione e trasparenza per società e enti di diritto privato controllati da pubbliche amministrazioni

L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha emanato lo scorso 8 luglio, dopo avere promosso una consultazione pubblica on line, le Linee guida anticorruzione e trasparenza per le società e gli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e gli enti pubblici economici. Le linee guida si propongono di superare l’approccio burocratico alla materia ed indicano specifiche misure, efficaci strumenti di prevenzione e trasparenza mirati e incisivi. Sono rivolte anche alle amministrazioni controllanti, vigilanti che sono tenute ad attivarsi per assicurare o promuovere, in relazione al tipo di controllo o partecipazione, l’adozione delle misure di prevenzione e trasparenza. le Linee guida prevedono specifiche scadenze, adempimenti e i principali adattamenti degli obblighi di trasparenza contenuti nel D.Lgs. n. 33 del 2013 per le società e gli enti di diritto privato controllati o partecipati da pubbliche amministrazioni.

(rif. Det. 17 giugno 2015, n. 8 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione)